Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Angela Alessandra Notarnicola,
mezzosoprano

Inizia a studiare canto lirico presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli (Ba) per 1 anno per poi trasferirsi presso il Conservatorio “F. E. Dall'Abaco” di Verona dove frequenta per 4 anni il corso tradizionale di Canto Lirico alla guida della prof.ssa Ida Meneghelli, iscrivendosi nel 2004 al triennio sperimentale di Canto Lirico, studiando anche la Musica Vocale da Camera francese, tedesca e italiana, con approfondimenti sulla fonetica in lingua straniera ed anche di dizione italiana; al termine del corso di studi, consegue il diploma accademico di 1° livello con la docente Paola Fornasari Patti.
Frequenta master sulla vocalità con Stefano Anselmi nel 2010,  Eva Mei nel 2013, Ines Salazar nel 2014.
Vincitrice per due volte del ruolo a concorso in qualità di Azucena dal Trovatore di Verdi per Pergine Spettacolo Aperto (3°classificata) e per la  stagione al teatro Rosetum di Milano con associazione Voce all’Opera  (1°classificata per il suo ruolo).
Interpreta Marcellina in Le nozze di Figaro di Mozart, Berta nel Barbiere di Siviglia di Rossini, Mamma Lucia e Lola in Cavalleria Rusticana di Mascagni, Azucena nel Trovatore di Verdi, Amneris in Aida di Verdi, Fenena in Nabucco di Verdi, Charlotte nel Werther di Massenet, Mercédès in Carmen di Bizet, zia Principessa in Suor Angelica di Puccini, contessa di Coigny e Madelon in Andrea Chénier di Umberto Giordano, Zulma in Italiana in Algeri di Rossini, Preziosilla in Forza del Destino di Verdi, Emilia in Otello di Verdi, Maddalena nel Rigoletto di Verdi, La marchesa di Berckenfield in Figlia del Reggimento di Donizetti, Federica in Luisa Miller di Verdi, cover come Fanciulla dei Fiori in Parsifal di Wagner quest’ultimo per il Tiroler Festspiele di Erl; ruoli debuttati presso Teatri del Nord Italia come il Teatro Cagnoni di Vigevano, Teatro Lirico di Magenta, per Bellano Lirica, a Bergamo per associazione Mayr-Donizetti, Teatri di Milano come Rosetum gestione associazione Voce all’Opera, San Babila con Associazione Sinfolario e Derby con Felix Company, teatri del Trentino Opera Festival, Pergine Spettacolo Aperto, Festival di Mantova, il Cenacolo di Lecco per Lecco Lirica.
E’ invitata a esibirsi in recitals e concerti presso diverse realtà tra cui il Circolo Pavia Lirica, il Teatro Alfieri di Asti e il Teatro Coccia di Novara.
Solista in mottetti di Sabino con ensemble barocco a Turi (Ba) e in mottetti di Bach con ensemble vocale Bach di Bergamo, in Stabat Mater di G. B. Pergolesi, in Missa Brevis di Mozart, Magnificat e Gloria di Vivaldi, Messa Criolla di Ramirez per il Consolato dell’ Ecuador, Folk Songs for seven instruments di L. Berio, Les Chansons madécasses di M. Ravel le ultime due presso l’Auditorium del Conservatorio di Verona, Messa del contemporaneo Engel presso il Tiroler Festspiele Erl, messa del contemporaneo Paolo Savio a Verona; si esibisce in lavori contemporanei e inediti quali Smog puro, ovvero il moderno Frankenstein,  in Ascolto, silenzio dell’anima  e Abbracciati a Dio, del M° M. Beaupain per la rassegna Concerti del Chiostro e la rassegna les Nouveaux artistes a Verona, nell’inedito Di fiori, all’improvviso del M° Paola Samoggia ed anche in Mignon del M°F.Vacchi per la rassegna di musica contemporanea  “Temi antichi, nuove opere” presso la Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico di Verona ed in brani del M° Montalbetti e del M° Panfili presso il Teatro San Carlino di Brescia con il Ned Ensemble.
Si esibisce spaziando nel repertorio cameristico, operistico, da salotto in recitals per mezzosoprano e pianoforte durante i corsi di accompagnamento e collaborazione al pianoforte del M° Mutto presso il Conservatorio di Verona e nel duo Vibrazioni Musicali con il pianista M°Andrea Legato in diverse rassegne musicali come la Primavera musicale di Brescia e un ciclo di concerti presso il Circolo degli Ufficiali di Castelvecchio a Verona; diversi concerti recitals anche nel duo Anime in musica con la chitarra classica del M° M. Beaupain.
Ha inciso a Torino, con la Compagnia d’ Opera Italiana, arie da salotto di autori quali Tirindelli, Toselli, Arditi, Tosti, Braga e arie d’opera di Gounod, in più raccolte di Canto L’Opera, per Ricordi Universal e Ricordi Raritis e brani inediti di Panfili e Montalbetti in versione live per il marchio Rai Trade con il Ned Ensemble di Desenzano (Bs); ancora con la Compagnia d’Opera Italiana, brani di musica sacra, per Canto L’Opera arie sacre per contralto, tra cui arie da Stabat Mater di Pergolesi, da Stabat Mater di Rossini, da Messa di Gloria di Donizetti, Liber Scriptus Proferetur da Requiem di Verdi, Agnus Dei dalla Petite Messe Solennelle di Rossini.
Ha lavorato per un decennio con Aslico per i teatri del Circuito Lirico Lombardo, come artista del coro diretto dal M°Antonio Greco ed anche per altre realtà quali il coro del Teatro Coccia di Novara con il M°G.Cavallaro, il coro Verdi di Milano con il M°I.Gambarini,  il coro Ars Cantica del M° Marco Berrini, il coro dei Festival del Tirolo e Sud Tirolo diretti dal M°M.Medved.
Insegna canto lirico, canto moderno e vocalità presso Associazione Musica Aperta di Milano e canto moderno presso Ricordi Music School e Play your sound di Milano. Scrive progetti didattici che presentano una metodologia originale frutto di una lunga ricerca e di approfondimenti personali. E’ preparatrice tecnico-vocale di cori che affrontano diversi repertori dal madrigale al sacro al multietnico.

Presta la sua voce e la sua espressività anche in vari progetti che prevedono l’uso sperimentale della voce parlata e cantata ed approfondiscono il rapporto suono, corpo, emozioni per progetti di teatro sociale e comunitario.

Collaborazioni con il Circolo: