Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Anna Delfino,
soprano
Inizia lo studio della musica all’età di nove anni, dedicandosi all’oboe e al canto corale. Dopo la laurea in lingue e letterature straniere, con il mezzosoprano Gloria Scalchi si diploma in Canto Lirico presso il Conservatorio “G. Puccini”, La Spezia.
Successivamente incontra il soprano Angelica Frassetto, grazie alla quale studia e perfeziona la tecnica e il repertorio, presso la Società Lirica “Tamagno” di Torino. Con il soprano Eva Kiss ha studiato l’interpretazione del repertorio classico e barocco presso i Corsi di Musica Antica di Magnano. Grazie alla borsa di studio conferitale dal premio Profilo Donna Junior 2010 (sezione belcanto) ha seguito un corso di perfezionamento con il soprano Janet Perry e il M° Paolo Vaglieri dedicandosi in particolare al repertorio di Bellini, Donizetti e Rossini.
Nel 2011 ha vinto il ruolo di Adina al concorso lirico internazionale “Tito Schipa” grazie al quale ha debuttato nell’Elisir d’amore presso il Teatro Politeama Greco di Lecce nella stagione 2012.
Nel 2012 è stata finalista al concorso internazionale Toti Dal Monte per il ruolo di Carolina ne Il matrimonio segreto. Nel 2011 finalista e vincitrice di borsa di studio al concorso internazionale “Magda Olivero”. Nel 2010 ha vinto il terzo premio al concorso Sipario-Voci di donna, Orchestra Sinfonica di Savona, aggiudicandosi anche il premio del pubblico.
Tra le opere in cui si è esibita si ricordano: Dido and Aeneas (Belinda, First Witch), Il maestro di musica di Pergolesi (Lauretta), Elisir d’amore (Adina), Un ballo in maschera (Oscar), Traviata (Violetta).
Si è anche dedicata all’operetta: Cin Ci Là (Myosotis), La Vedova Allegra (Hanna Glawari), La Principessa della czarda (Silva). Ha cantato in varie rassegne e festival dedicandosi in particolare alla musica barocca; ha eseguito ad esempio le cantate italiane di Haendel per soprano e b.c. (HWV 80, HWV 108, HWV 111, HWV 147) e le arie per soprano, violino e b.c. (HWV 207 Meine Seele hört im Sehen e HWV 210 Flammende Rose), di Vivaldi Beatus Vir, Lauda Jerusalem, Credo RV 592, il Requiem di Mozart, arie e madrigali di Caccini su testo del poeta Gabriello Chiabrera.

Collaborazioni con il Circolo: