Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Carlo Bombieri,
baritono

Nato a Verona, si diploma in violino al Conservatorio “L. Campiani” di Mantova
e in canto lirico presso il Conservatorio “F.E. Dall‘Abaco” di Verona.
Inizia lo studio del canto con il M° Ivo Vinco e dal 2009 collabora con il celebre soprano Katia Ricciarelli.
Come baritono solista collabora con corali, cori lirici e associazioni musicali e parallelamente come violinista svolge attività in formazioni da camera e orchestrali.
Debutta nel ruolo di Belcore nell’Elisir d’amore e successivamente nel ruolo di Masetto nel Don Giovanni. È finalista al concorso Internazionale "L. Zanuccoli".
Nell'agosto 2016 viene selezionato e partecipa alla produzione di Traviata al teatro Alighieri di Ravenna, diretta dal Maestro Riccardo Muti.
È impegnato nella stagione lirica presso il teatro Municipale di Piacenza.
Interpreta i ruoli di Moralès in Carmen e di Sciarrone in Tosca al Circolo Mayr- Donizetti di Bergamo nella stagione operistica 2016/2017. Nel maggio 2017 interpreta il ruolo del Sagrestano in Tosca a Palazzolo sull’Oglio.
Nel luglio 2017 partecipa a Teheran e Ravenna al concerto “Le Vie dell’Amicizia“, diretto dal M° Riccardo Muti. Nell’ottobre 2017 è Alcindoro in Bohème al Circolo Mayr-Donizetti di Bergamo.
Nel dicembre 2017 interpreta il ruolo di Fiorello nel Barbiere di Siviglia al Teatro di Milano.
Nel marzo 2018 interpreta il ruolo di Marullo nel Rigoletto al Teatro Bristol di Bologna.
Ad aprile 2018 per la Stagione lirica al Palais di Saint Vincent 2018 è Sciarrone in Tosca,
Successivamente interpreta Silvio nei Pagliacci e Schaunard al Teatro Bristol di Bologna e al Teatro San Babila di Milano.
Nel giugno 2019 è interprete nell’opera Coscoletto di J.Offenbach, al Festival della Valle d’Itria.

Collaborazioni con il Circolo: