Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Chiara Ciurlia,
soprano

Nata a Pavia, inizia giovanissima gli studi musicali di clarinetto e pianoforte. Si diploma in canto lirico al Conservatorio “L. Campiani” di Mantova. Ha frequentato i corsi di perfezionamento presso l’Accademia Filarmonica di Bologna e segue master classes tenute da Roberto Scandiuzzi e Anna Maria Bicciato. Studia e si perfeziona con Carlo Malinverno. Contemporaneamente agli studi musicali ha frequentato l’Università di Pavia, laureandosi brillantemente in lettere moderne e specializzandosi in storia dell’arte. Ha cantato in Suor Angelica e Musetta in Bohème di Puccini nella sala Mozart dell’Accademia Filarmonica di Bologna. Ha debuttato in Barbiere di Siviglia di Rossini in una produzione per l’Al-Bustan Festival di Beirut, diretta dal M° Alberto Maniaci e dal M° TouMic Maatouk con la regia di Marco Spada. In ambito concertistico ha collaborato con l’ensamble e il coro del Collegio Ghislieri di Pavia, diretti dal M° Giulio Prandi, partecipando alle produzioni dei Requiem di Mozart e Dvorak, dei Chicester Psalms di Bernstein e della Via Crucis di Liszt. In occasione del Bicentenario verdiano, ha tenuto un recital dedicato a Giuseppe Verdi presso gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano. Tra i prossimi impegni Stabat Mater di Rossini a Milano e recital d’arie d’opera e repertorio sacro presso l’associazione lirica “Ester Mazzoleni” di Palermo.

Collaborazioni con il Circolo:

  • 13 novembre 2015: Aida (Una sacerdotessa)

 

 
.
 
Torna alla pagina precedente
HOME - Torna alla pagina principale