Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Federica Grumiro,
soprano

Nata a Benevento, inizia i suoi studi musicali all'età di 6 anni, avvicinandosi al violino e al pianoforte, per poi dedicarsi totalmente al canto. Si diploma nel 2011 con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “L. Perosi” di Campobasso. Nel 2014 frequenta l'Accademia Pucciniana di Alto Perfezionamento per cantanti lirici con sede a Torre del Lago Puccini (LU). Prende parte inoltre al 1° stage di LTL Operastudio in preparazione de La Vedova allegra di F. Lehàr presso il Teatro del Giglio di Lucca e al Workshop Taormina Opera Stars con Enrico Stinchelli. Partecipa a numerose Masterclass tenute da importanti nomi della lirica quali Luciana Serra, Daniela Dessì, Giovanna Casolla, Rolando Panerai, Luigi Roni e Lucetta Bizzi.
Fra gli ultimi impegni più rilevanti annoveriamo il debutto dei ruoli di Violetta, nell’opera LA TRAVIATA di G. Verdi, e Mimì, nell'opera LA BOHÈME di G. Puccini, nell’ambito del Trentino Opera Festival, con la direzione di A. Arigoni e la regia di L. Giossi. Sempre nel 2016 interpreta il ruolo di Magda nella Cartolina pucciniana dedicata a LA RONDINE di G. Puccini presso il Teatro San Girolamo di Lucca, sotto la direzione del M° M. Morelli. Nel 2015 è vincitrice del Concorso a ruoli “Arteincanto” di Basciano (TE) e canta la parte della Contessa ne LE NOZZE DI FIGARO di W. A. Mozart. Nel 2014 debutta ne IL TRITTICO di G. Puccini nei ruoli di Nella (Gianni Shicchi), Suor Dolcina (Suor Angelica) e una Midinette (Il Tabarro), sotto la direzione del M° B. Nicoli e la regia di E. Marcelli, V. Lai, G. Guerra e S. Farinelli, presso il Festival Puccini di Torre del Lago. Nella stessa stagione ha inoltre interpretato nel Gran Teatro all’aperto il ruolo della Cugina nell’opera MADAMA BUTTERFLY di G. Puccini, diretta dal M° J. M. Perez-Sierra e con la regia di R. Giacchieri ed è stata Cover di Musetta nell’opera LA BOHÈME, diretta da V. Galli e la regia di E. Scola. Interpreta, nel 2012, il ruolo di Frasquita nella CARMEN di G.Bizet presso Teatri e Anfiteatri del Lazio, con la direzione del M° S. Seghedoni e la regia di O. Camponeschi. Nel 2011 debutta il ruolo di Fiordiligi in COSÌ FAN TUTTE di W. A. Mozart a Pitigliano (GR), con la direzione di R. Bongiovanni e la regia di O. Camponeschi. Nello stesso anno nell’opera PROCEDURA PENALE di L. Chailly interpreta Titti, presso il Teatro Savoia di Campobasso, sotto la regia di D. Terreri e la direzione del M° L. Castriota Skanderberg. Sempre nel 2011 canta il ruolo di Eleonora in PRIMA LA MUSICA, POI LE PAROLE di A. Salieri a Maratea (PZ), sotto la direzione del M° L. De Filippi e collabora con l'Orchestra del Conservatorio di Campobasso, diretta dal M° M. Angius, per l'opera SOCRATE di È. Satie. Debutta il ruolo di Lucy ne IL TELEFONO di G. Menotti, nel 2010, presso il Teatro Savoia di Campobasso sotto la direzione di L. Castriota Skanderberg e la regia di S. Isidori; nello stesso anno interpreta Serpina ne LA SERVA PADRONA di G. B. Pergolesi, sotto la direzione di R. Bongiovanni e la regia di O. Camponeschi, presso il borgo di Sovana (GR).
Federica Grumiro ha inoltre all’attivo una florida attività concertistica presso teatri, auditorium e sale da concerto italiane, tra cui annoveriamo uno degli ultimi concerti tenuto presso il Teatro Barbarigo di Padova sotto la direzione artistica di Mara Zampieri per l’Inaugurazione della Stagione Concertistica 2016.
È vincitrice e finalista di numerosi concorsi lirici internazionali, tra cui il CONCORSO per l'ammissione all'ACCADEMIA DI PERFEZIONAMENTO PER CANTANTI LIRICI DEL TEATRO ALLA SCALA, il CONCORSO ARTEINCANTO di Basciano (TE) e il CONCORSO LEONCAVALLO di Montalto Uffugo (CS)..

Collaborazioni con il Circolo: