Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Massimiliano di Fino,
tenore

Nato a Bergamo nel 1973, si è diplomato nel 1994 presso l’Istituto musicale G. Donizetti della stessa città in Organo e Composizione Organistica con il massimo dei voti sotto la guida del M.º Giovanni Walter Zaramella e successivamente in Pianoforte con il M.º Roberto Frattini.

Nel 1990 è risultato vincitore – in qualità di “miglior allievo” del Conservatorio di Bergamo – del concorso indetto dalla Società umanitaria di Milano.

Svolge la sua ricca attività di concertista accompagnando talvolta gruppi strumentali e vocali anche in veste di direttore. Nel capoluogo lombardo ha tenuto numerosi concerti su prestigiosi organi, eseguendo, tra l’altro, l’opera omnia di C. Franck per organo nel centenario della sua morte. Ha partecipato a vari corsi di perfezionamento e masterclass tenuti dal M.º Giancarlo Parodi. Negli anni si è dedicato con particolare riguardo allo studio della musica organistica dell’Ottocento italiano, diventandone esperto conoscitore. Dal 1982 (a soli 9 anni) è organista presso la Chiesa di Sant’Anna in Bergamo. Ha ricoperto il ruolo di maestro collaboratore al Teatro Carlo Felice di Genova, al Teatro Gaetano Donizetti di Bergamo e nel Circuito lirico lombardo. Affianca all’attività organistica e pianistica il canto lirico. Ha debuttato in produzioni di prestigio presso i teatri Grande di Brescia, Dal Verme di Milano. Nella primavera 2007 ha cantato presso il Teatro alla Scala nell’opera Lady Macbeth di Shostakovich; sempre nell’estate dello stesso anno in Svizzera come interprete principale nell’opera Lo speziale di J. Haydn. Nella stagione lirica 2008 ha interpretato il ruolo di Bruno Roberton nell’opera I Puritani di V. Bellini presso il Teatro Donizetti di Bergamo e il Teatro Verdi di Sassari.

Collaborazioni cin il Circolo:

  • 30 aprile 2010: Rigoletto (Matteo Borsa)
  • 8 gennaio 2010: Lucia di Lammermoor (Lord Arturo Bucklaw e Normanno)
 
.
 
Torna alla pagina precedente
HOME - Torna alla pagina principale