Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Paola Romanò,
soprano

Ha intrapreso molto giovane lo studio del canto presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove ha conseguito il diploma intraprendendo contemporaneamente il Corso di laurea in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica della stessa città. Nel 1984 vince il suo primo concorso nazionale debuttando nel ruolo di Santuzza in Cavalleria rusticana al Teatro Regio di Parma. Nel 1988 – vincitrice del terzo Concorso Internazionale Luciano Pavarotti – canta Luisa Miller a fianco del celebre tenore. Comincia così – dopo il debutto internazionale a Chicago, Dallas, Phildelphia – una nuova fase della sua carriera che nel giro di pochi anni la porterà ad importanti traguardi. Paola Romanò è infatti stata – a partire dal 1997 – ospite per sei anni all’Arena di Verona, dove ha cantato in quattro produzioni di Nabucco, in Aida ed in Macbeth, affermandosi come uno dei soprani verdiani di punta della nuova generazione. Ha al suo attivo ripetute collaborazioni con direttori come Arena, Bartoletti, Byckov, Gatti, Metha, Oren e registi come Cavani, De Ana, Pizzi, Ronconi, Tiezzi.

Nella stagione 2000 ha interpretato Butterfly al Teatro Regio di Torino, Turandot a Stoccarda e Barcellona, in occasione della riapertura del Liceu, Marie in Wozzeck a Bologna sotto la direzione di Gatti, Abigaille all’Arena di Verona nella nuova produzione di De Ana. Nel 2001 ha cantato Elena in Vespri Siciliani a Darmstadt, Tosca a Dresda e di nuovo Turandot a Stoccarda, è stata Abigaille all’Arena di Verona, Lady Macbeth a Copenhagen. Nel 2002 ha dato voce ad Aida a Mannheim, Tosca ed Abigaille alla Deutsche Opera di Berlino, Turandot al Festival pucciniano di Torre del Lago, Turandot a St. Gallen, Lady Macbeth a Jesi, Tosca a Tessalonica. Nel 2003 è stata Abigaille alla Deutsche Opera di Berlino, Norma a Stoccarda, Turandot al Festival pucciniano di Torre del Lago ed Abigaille all’Arena di Verona, Rovigo, Pisa, Trento e Bolzano oltre ad Elena nei Vespri Siciliani a Modena. Nel 2004 ha cantato Luisa Miller a Karlsruhe e Madama Butterfly nella produzione di Giancarlo Del Monaco, inoltre Abigaille a Caracalla.

Nel 2005 è stata Abigaille al Festival malatestiano di Rimini, Madama Butterfly al Teatro Massimo Bellini di Catania, Gulnara nel Corsaro diretto dal M.º Bartoletti al Carlo Felice di Genova , Odabella in una produzione di Attila a Vienna e Norma a Mannheim. Nel 2006 ha partecipato ad una lunga tournée di concerti con l’orchestra nelle più prestigiose sale concertistiche tedesche, è stata Aida all’Opera di Kiev invitata dall’Istituto di cultura italiano ed ha cantato nel Requiem di Verdi a Jakarta con la Nusantara Simphony Orchestra. Nel 2007 è stata invitata dall’Opera Catalana per una produzione di Macbeth. Ha cantato Leonora ne La Forza del Destino a Budapest – al Teatro dell’Opera di Stato – ed a Malta, Aida in Polonia. Nel 2008 è stata Leonora ne La forza del destino in Ungheria e Abigaille in Nabucco ad Ankara, Lady Macbeth a Istanbul e Butterfly a Mannheim. Ha effettuato una tournée di concerti pucciniani a Istanbul, Ankara, Smirne. Prossimamente canterà Turandot in Francia.

www.paolaromano.it

Collaborazioni con il Circolo:

  • 22 febbraio 2013: Macbeth (Lady Macbeth)
  • 20 aprile 2012: Suor Angelica (Suor Angelica) - Cavalleria rusticana (Santuzza)
  • 29 aprile 2011: Aida (Aida)
  • 25 marzo 2011: Tosca (Floria Tosca)
  • 21 gennaio 2011: Norma (Norma)
  • 10 dicembre 2010: Madama Butterfly (Madama Butterfly)
  • 8 ottobre 2010: Concerto inaugurale della 36ª stagione operistica (concerto)
 
.
 
Torna alla pagina precedente
HOME - Torna alla pagina principale