Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Sonia Lubrini,
soprano
Nel febbraio 2009 ha brillantemente conseguito il diploma in Canto Artistico presso l’Istituto Musicale G. Donizetti di Bergamo, sotto la guida della Prof.ssa Sonia Corsini.
Ha seguito numerosi masters tra i quali il corso di vocalità francese con Francois Ogéas, di lideristica tedesca con Mary Lindsey e di tecnica ed interpretazione vocale con il soprano Rosanna Lippi.
Dal 2006 collabora, in qualità di Artista del Coro, con il Bergamo Musica Festival del teatro “G. Donizetti” e con altri teatri e circuiti lirici, oltre ad essere membro del  Coro Lirico di Bergamo, diretto dal M° F. Tartari.
Occasionalmente viene chiamata come corista per i concerti diretti dal M° Mons. Marco Frisina.
Ha debuttato, con ruoli da comprimaria o protagonista, in "Don Pasquale","L'elisir d'amore", "Lucia di Lammermoor" di G. Donizetti, "La Traviata" , "Nabucco" , "Trovatore","Rigoletto" di G. Verdi, "Suor Angelica", "La Bohème", "Madama Butterfly" di G. Puccini, "Carmen" di G. Bisez, "La Serva Padrona" di G.B. Pergolesi, "Le nozze di Figaro" di W. A. Mozart, "Cavalleria rusticana" di P. Mascagni.
Nell'anno 2010 debutta al teatro Donizetti con l'opera "L'amor ingegnoso" di Simon Mayr, con la regia di Enrico Beruschi. Da quell'anno ad ogni stagione lirica all'interno del Bergamo Musica Festival svolge ruoli di comprimariato.
Parallelamente al canto lirico si muove anche nel mondo della musica leggera, italiana e straniera,e nel genere musicale cosiddetto Gotic Metal, con pianista o formazione band. Ha inciso un cd con voce e chitarra e a breve registrerà un altro cd con pianoforte.
Detiene la cattedra di canto lirico e moderno in alcune scuole di musica attorno a Bergamo e dirige un coro giovanile.

Collaborazioni con il Circolo: