Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Stefano Rigon,
tenore

Dopo gli studi presso il conservatorio Pollini di Padova e Benedetto Marcello di Venezia, avviene l’incontro col grande tenore M° Gianfranco Cécchele che decide di seguirlo spostando però la sua vocalità dalla tessitura baritonale a quella di tenore. Tiene numerosi concerti nelle nuove vesti tenorili e a Zevio (VR), pochi mesi dopo, in occasione del 30° anniversario della morte della grande Maria Callas, debutta nel ruolo di Turiddu in CAVALLERIA RUSTICANA.
Si esibisce in numerosi concerti in tutta Italia e all'estero (Francia, Austria, Belgio, Germania, Spagna, Ungheria, Uruguay, Isole Mauritius); nel settembre 2008, ritorna a Zevio (VR) per debuttare il ruolo di Cavaradossi in TOSCA con l'orchestra dell'Arena di Verona e Provincia di Verona. Ha aperto la stagione del “Bassano Opera Festival ‘08” alla presenza di Cecilia Gobbi, figlia del grande baritono cui era intestata la manifestazione
Inaugura il Teatro Politeama di Badia Polesine e poco dopo è a Venezia con orchestra e coro del Gran Teatro La Fenice diretti dal M° Marco Paladin.
Il 2009 si apre con il concerto di Capodanno con l'orchestra dell'Arena di Verona, cui fanno seguito numerose repliche di Tosca nelle provincie di Venezia, Verona, Padova, Vicenza, Torino, Faenza e Trieste per giungere poi al debutto nel ruolo di Manrico nel TROVATORE in provincia di Padova, opera replicata poi in provincia di Varese, Torino, Milano e a Parma con il coro del Teatro Regio.
Nell'ottobre dello stesso anno, al teatro Asioli di Correggio (Reggio Emilia) assieme al soprano Gladys Rossi, al basso Francesco Ellero D'Artegna ed il flautista Andrea Griminelli, si esibisce al fianco del celebre tenore M° Josè Carreras.
Il mese successivo viene invitato dalla associazione rodigina Artisti Veneti nel Mondo ad esibirsi in due concerti al Teatro Solis di Montevideo con l' “Orchestra Giovanile de Uruguay” diretta dal M°Paolo Rigolin nel ricordo di Enrico Caruso che proprio in quel teatro nel 1915 cantò la “Manon”.
Ha partecipato al concorso per cantanti lirici “Tour de Chant 2010” per Domenica In su RAI 1 e questo debutto televisivo gli è valso la partecipazione al concerto di beneficienza per i bambini di Haiti tenutosi a Roma al Gran Teatro dove, diretto dal M°Giuseppe Sabbatini, si è esibito assieme a Elio e le Storie Tese, il M°Beppe Vessicchio, Luca Barbarossa, Neri Marcorè, Eric Daniel, Orlando Johnson e i giovani artisti di JoyMusicLive.
Sempre nel 2010 debutta in AIDA (Radames) in Ungheria, PAGLIACCI (Canio) a San Donà di Piave e Rossano Veneto, in TRAVIATA (Alfredo) a Padova.
Nel 2011 veste nuovamente i panni di Radames e Rodolfo (al debutto) a Venezia e all’Isola d’Elba, Turiddu a Padova, e Tony in West Side Story al Teatro Comunale di Trento e al Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso con l’orchestra “JFutura” diretto dal M°Dini Ciacci. A Novembre debutterà Edgardo nella LUCIA DI LAMMERMOOR al Teatro Masini di Faenza con il soprano Gladys Rossi e il baritono Maurizio Scarfeo e a dicembre Don Josè in CARMEN a Bergamo.

Collaborazioni con il Circolo:

  • 16 dicembre 2011: Carmen (Don José)
 
.
 
Torna alla pagina precedente
HOME - Torna alla pagina principale