Circolo Musicale
Mayr-Donizetti

Valerio Lopane,
regista e musicologo
Dopo aver brillantemente conseguito la maturità classica presso il Liceo Ginnasio Paolo Sarpi di Bergamo, si laurea, a pieni voti, alla facoltà di Storia della Musica, Storia del Teatro e Discipline dello Spettacolo presso la Facoltà di Lettere dell’Università statale di Milano dove redige, con il coordinamento dei professori Francesco Degrada ed Emilio Sala, una tesi sulla vocalità tenorile ottocentesca, incentrata su un cantante bergamasco dal titolo: Luigi Bolis, una voce nella crisi del belcantismo italiano, successivamente pubblicata nel dicembre 2005, in occasione del centenario della morte del grande tenore.

Intraprende l’attività di musicologo nel 1995 e nel 1996 quella di regista d’opera.

Nel 1998 ottiene una borsa di studio e frequenta corsi di Storia della Musica, Armonia, contrappunto e vociologia presso la Frei Universität di Berlino, dove sostiene esami e scrive saggi con particolare riferimento all’opera italiana ed alla vocalità tenorile.

Collabora, fin dal 1998, come critico musicale, con quotidiani e periodici: L’eco di Bergamo e Il nuovo giornale di Bergamo e la rivista musicale Uncalam di Ferrara.

Ha organizzato nella sua carriera numerosi corsi di storia della musica presso l’Università della Terza Età di Albino: L’elisir d’amore e l’opera buffa nell’Ottocento italiano, La musica vocale cameristica italiana, La canzone napoletana. Dal 2002 tiene regolarmente corsi di Storia della Musica e di Storia dell’Opera presso l’Universitas Isei, di Iseo. Dal 2003, tiene un Corso di Storia della Musica monografico di Storia della Musica e di Storia del Melodramma presso la Biblioteca di Almenno San Salvatore e San Bartolomeo, su invito dell’Associazione Lirica Almennese (A.L.A.). Per due anni ha collaborato con la Fondazione Umberto Giordano, scrivendo saggi e tenendo conferenze sulla vocalità verista tardo-ottocentesca. Ha tenuto due conferenze sulla figura di Aureliano Pertile, nella sua città natale, Montagnana, e nella cittadina di Cento (FE). Ha svolto una ricerca sull’attività del tenore Alessandro Dolci nella città natale di Bergamo, nel cinquantenario della sua morte. Ha redatto, per la città di Vicenza uno studio monografico sull’attività scaligera del celebre soprano vicentino Marcella Pobbe.

Collabora, in veste di musicologo, regista e light designer con il Circolo musicale Mayr-Donizetti di Bergamo, dal 1995, ed inizia, nel 1998, un fecondo sodalizio collaborativo con l’Associazione Amici della Lirica Giulietta Simionato di Filago (BG), che lo vede agire in veste di musicologo e di regista. Vanta la collaborazione con l’associazione musicale KALOS di Zevio, Città della Callas (VR), in veste di regista e musicologo stabile, per la quale ha allestito, come regista, l’allestimento di cinque opere ed in veste di musicologo ha tenuto numerose conferenze sulla figura e l’attività veronese del celebre soprano greco. Collabora stabilmente, da quattro anni, come regista con il teatro di Valeggio sul Mincio, con il centro congressi europei di Montegrotto Terme e con l’associazione benefica Tiziana di Casalserugo (PD).

Collaborazioni con il Circolo: